Stampa
Antonella piccina picciò nati per leggere
i libri e le storie di Antonella Abbatiello
imageAntonella non è davvero piccina,
ma i suoi libri sono sicuramente
picciò,nel senso che sanno
parlare il linguaggio dei bambini,
quello vero. Fatto con le parole
giuste, tonde come carezze,
con le giuste figure, morbide e
cremose, col giusto affetto e la partecipazione
emotiva di chi il mondo dei bambini lo
conosce molto bene. E lo sa interpretare.
Antonella Abbatiello ha scritto e illustraro
più di cinquanta libri, ha avuto maestri preziosi
come Emanuele Luzzati Toti Scialoja,
ma sempre ha dimostrato di avere una sua
memoria d'infanziache ha lasciato venir fuori
nel suo lavoro.

il libro è
La pappa dolce, di Antonella Abbatiello, Fabbri 2002
altre storie di Antonella Abbatiello
La casa più importante, Fatatrac 1998
L'oggetto misterioso,
Fatatrac 2000
Papà non voglio dormire,
Emme 2002

Storie piccine picciò, La Coccinella 2001
- La casa dei gatti piccini piccini picciò
- C'era un librino piccino piccino picciò
- Marina Cocò oca piccina piccina picciò
- Ninnananna piccina piccina picciò
- Peppina Girò topina piccina piccina picciò
- Saltaunpò ranocchio piccino piccino picciò

Versi diversi,
La Coccinella 2001
- In campagna
- Nella fattoria
- Nella Foresta

Verrà la polvere per Paddi Teddi,
di Roberta
Grazzani, ill. di Antonella Abbatiello,
Messaggero 1999
Guarda, c'è un buco..., di Giovanna Mantegazza,
ill. di Antonella Abbatiello
La Coccinella 2001
Omi e Cic, di Roberto Piumini, ill. di Antonella Abbatiello,
La Coccinella 1997
ianga e Perepè, di Luca Raffaelli, ill. di Antonella Abbattiello
Mondadori 2001




Visite: 5711